ATTENZIONE!
I menù della carta non sono ordinabili per l’asporto o la consegna a domicilio.
Il nostro ristorante è un apprezzato rifugio, anche per i torinesi che desiderano allontanarsi dalla città e che vengono a trovarci a San Bernardino di Trana. Il menù alla carta, fatto di piatti d’entrata, primi e secondi, prevede una cucina – quella dello chef Franco Giacomino – che valorizza le tradizioni gastronomiche piemontesi, e non solo, con proposte che non disdegnano un tocco di creatività. Curiamo moltissimo le proposte, il servizio, tutto, per accogliere al meglio ogni cliente, ogni ospite.

Il Bollito Misto
alla Piemontese

Dalla cena di giovedì 3 febbraio al pranzo di Domenica 6 febbraio

Iniziamo con iniziamo con la ganache di broccolo e gamberi rosa in tempura

Le carni:
Testina di vitello rasata, cotechino di maiale invernale, gallina bianca di Saluzzo, lingua, muscolo, scaramella e coda il tutto di vitella Piemontese, salse e verdure

Accompagnate da:
salsa verde, bagnetto rosso, salsa di rafano, maionese, cougnà, sale maldon, salsa all’aglio
Carote, zucchine e patate bollite a chiudere

Il momento dolce:
Meringata chantilly con marron glacèe

Dalla cantina:
La Barbera d’Asti in caraffa della cantina Vinchio Vaglio

Acqua, caffè moka, distillati e piccola pasticceriala

35,00 €
a persona tutto compreso

Il menù della
tradizione piemontese

La battuta di fassone tagliata al coltello, il vitello tonnato con la salsa antica e l’insalata russa alla monferrina
 
Il tomino di mucca dorato nella nocciola servito sulle verdure in carpione
 
I plin della tradizione alle tre carni con il sugo d’arrosto
 
Ossobuco di maialino cotto a bassa temperatura con il giardinetto di verdure
 
La scelta del dolce dalla carta della nostra pasticceria

40,00 €

Bevande Escluse

degustazione di 3 vini al calice da noi proposti:  15 €

Le variazioni al menù con piatti della carta porteranno ad una modifica del prezzo.

Coperto: € 3,00

La scelta della carta

I PIATTI D’ENTRATA

Le lumache* della chioccioleria givolettese, dorate nel pane alle erbe, sul cremoso di patate e camomilla € 15
 
La scaloppa di fegato d’anatra*, poche nel the nero, purea di carote e cardamomo € 25
 
Il tonno rosso crudo*, sorbetto di passion fruit e misticanza di rapanelli € 18
 
L’uovo cotto a bassa temperatura, reso croccante, pomodoro e burrata € 13

I PRIMI PIATTI

Fregola con ragù di scorfano* e vongole* € 15
 
Riso Carnaroli, purea e olio di mandorla con fiori di zucca € 13
 
Ravioli di patate menta e ricotta con lo stufato di capra*, yogurt e limone € 13
 
Lasagne di pasta all’uovo fritte, melanzana, pomodoro, basilico e burrata € 13

I SECONDI PIATTI

La rana pescatrice*, pistacchi, zucchine e uva passa € 20
 
Il piccione*: la coscia in bon bon e il petto rosa , bietole e uva passa € 25
 
Il filetto di fassone, scalogno candito, gratin di sedano rapa e fondo al Nebbiolo € 30
 
Polpette di lupini*, salsa olandese e misticanza € 15

Coperto € 3,00

I signori clienti con allergie o intolleranze alimentari sono pregati di comunicarlo al personale. Nel servire il pesce crudo il Ristorante rispetta quanto prescritto nel regolamento CE n° 853/2004 allegato 3, punto D ° A seconda della reperibilità, alcuni prodotti, contrassegnati con “*”, potrebbero essere surgelati, rispettando i nostri più alti canoni di qualità.